Conversioni - autoscuola moderna

Vai ai contenuti

Menu principale:

Conversioni

Servizi

PATENTE CEE


E' possibile scegliere tra :
Conversione: Consiste nel ritiro della patente estera e conseguente rilascio della patente italiana;
Bollino CEE: Consiste nel rilascio di un tagliando adesivo da tenere unitamente alla patente estera, che reca l'indicazione di un numero di patente e residenza italiana.

Di seguito sono riportati i documenti necessari per effettuare le due modalità:


Documenti necessari per la CONVERSIONE:

  • Carta D'identità;

  • Codice Fiscale;

  • Patente;

  • 3 Fototessere con sfondo chiaro senza occhiali e copricapi;

  • 2 Bollettini Postali da ritirare presso i nostri uffici;

  • Certificato anamnestico compilato dal medico di base ( modello da ritirare in autoscuola );

  • Certificato medico in bollo da effettuare presso i nostri uffici;



Documenti necessari per il BOLLINO CEE:

  • Carta D'identità;

  • Codice Fiscale;

  • Patente;

  • 2 Bollettini Postali da ritirare presso i nostri uffici;

  • Certificato anamnestico compilato dal medico di base ( modello da ritirare in autoscuola );

  • Certificato medico in bollo con fototessera da effettuare presso i nostri uffici solo se la patente non riporta la scadenza;


PATENTE EXTRA CEE


Requisiti necessari:

  • Patente estera rilasciata da uno stato che ha raggiunto patti di reciprocità con l'ITALIA, in corso di validità e conseguita prima della residenza in ITALIA;

  • Codice Fiscale;

  • Carta d'Identità;

  • Permesso di Soggiorno;

  • 3 fototessere con sfondo chiaro senza occhiali e copricapi;

  • 2 bollettini postali da ritirare presso i nostri uffici;

  • Certificato anamnestico compilato dal medico di base ( modello da ritirare in autoscuola );

  • Certificato medico in bollo con fototessera da effettuare presso i nostri uffici solo se la patente non riporta la scadenza;

  • Certificato di residenza storico;


A seconda del paese che ha rilasciato la patente estera, sono necessari determinati documenti, si consiglia di informarsi presso le nostre sedi

ATTENZIONE!!

A seguito di conversione patente estera può essere disposto esame di revisione patente, comunque obbligatorio per chi avesse la residenza italiana da oltre 4 anni

Torna ai contenuti | Torna al menu